download (15) Molti di voi si chiederanno cosa significhi questa espressione inglese, Open House… La traduzione in sé è molto semplice: “casa aperta”. E’ l’idea che rappresenta che è davvero innovativa. Si tratta di un nuovo modo di presentare un’abitazione, concepito negli USA, ossia un vero e proprio evento nel quale i potenziali clienti possono visitare la casa dei sogni. In cosa si distingue un Open House dai classici metodi seguiti dalle agenzie immobiliari? Vediamo di seguito i punti principali.

Il tempo è importante per tutti noi quindi perché sprecarlo?

In termini organizzativi, un Open House garantisce una perfetta ottimizzazione dei tempi: chi vende non dovrà infatti preoccuparsi di fissare numerosi appuntamenti in orari differenziati. Pensate invece all’iter abituale e alla mole di chiamate per accordarsi, riprogrammare le visite, disdirle, spostarle… Venditore e acquirente hanno ciascuno la propria vita, i propri impegni e sappiamo come far coincidere quelli di più persone sia ancor più complicato. E ogni visita posposta o, ancor peggio, annullata fa slittare o definitivamente saltare la possibilità di vendita.

L’obiettivo principale è arrivare al potenziale cliente

Un Open House ben organizzato si rivela l’evento perfetto per trovare potenziali clienti (sfioriamo un + 60 % di interazione) realmente interessati al tipo di immobile al centro della presentazione, aumentando quindi esponenzialmente la possibilità di concludere l’affare.
Questo tipo di evento si caratterizza per l’estrema trasparenza: viene infatti mostrato ogni dettaglio, pregio, persino difetto dell’immobile. Chiarezza e approccio diretto, nessuna scorciatoia o perifrasi alle quali ci hanno ahimé abituati le agenzie immobiliari.
Il cliente viene targettizato per tipologia dell’immobile e la sua capacità di spesa. Non si perderà tempo con visite per clienti che non avrebbero comunque il budget per l’acquisto. Chi vi partecipa, sa cosa aspettarsi.

La piacevolezza & Plus che ti accompagneranno durante il tour…

non più fiato sul collo

Durante l’Open House sarà fornita una brochure con una dettagliata documentazione dell’immobile a ciascun visitatore registrato, il quale sarà seguito nel corso della visita per soddisfare ogni sua richiesta e rispondere a ogni sua domanda. Ma – e ci preme sottolinearlo – senza stargli addosso o creando su di lui una pressione psicologica, atteggiamenti questi che limitano il 99,99% degli acquirenti che si trovino a visitare case. In quegli infausti casi gli acquirenti vogliono solo concludere la visita il più velocemente possibile e fuggire dalle grinfie del proprietario che vigila come un “falco di vedetta”. In tal modo costoro non possono gustarsi il tour dell’immobile e capire se è la casa che fa per loro. Inutile dire che in simili condizioni concludere l’affare è del tutto improbabile…

Stimola l’interesse in quanto non c’è un appuntamento fisso, ma flessibilità d’orario, garanzia di un’efficace comunicazione di vendita a tutti i potenziali clienti della zona. Circa il 70% delle case vengono infatti acquistate da persone che già risiedono nella zona di ubicazione dell’immobile.
L’Open House, grazie alle caratteristiche qui sopra elencate, aiuta la vendita dell’immobile in tempi più veloci.
Inoltre garantisce una maggiore probabilità di avvicinarsi al prezzo richiesto ( l’interesse finale di tutti è questo), in quanto le visite multiple confermano ai partecipanti che ci sono più persone interessate all’immobile e creano perciò concorrenza.

Dolcis in fundo                                    download (18)

il vero punto centrale è che noi ci dedichiamo totalmente alla casa che vi presentiamo, non ci limitiamo al classico e semplice annuncio con visita … ma un lavoro progressivo di scoperta e racconto curato fin nei minimi particolari che attireranno il futuro acquirente!
In questo tipo di approccio possiamo ben dire di essere i pionieri in Italia e vogliamo mantenere questo primato con un impegno sempre costante.
Abbiamo toccato i punti principali ma sappiamo benissimo che per quanto un piatto possa sembrare succulento dal di fuori, solo assaggiandolo si può veramente scoprire se le prime impressioni sono fondate. Perciò venite a scoprire quanto sia frizzante, dinamico e funzionale il nostro Open House e vedrete di persona che quanto detto sopra da noi è realtà!

1
Bella l'idea del restauro, ma quanto mi costerà?! Lonigo 7 Maggio
Loading Facebook Comments ...